I portatori di spondé attraversano il paese per annunciare l’armistizio e mettere in atto la pace, incruenta, mite, irrevocabile e nel contempo definitiva. [Cfr. Burkert 2003]

SEMINARIO DI STUDIO: RESTORATIVE JUSTICE E MEDIAZIONE UMANISTICA DEI CONFLITTI

Jacqueline Morineau

Fondatrice del Centre de Médiation
et de Formation à la Médiation di Parigi
Introduce e modera

Maria Pia Giuffrida

Presidente dell’Associazione Spondé

Jacqueline Morineau è fondatrice del Centre de Médiation et de Formation à la Médiation di Parigi
(C.M.F.M.).
Le sue esperienze in tema di Restorative Justice e di mediazione, attingendo alla sua formazione classica e alla grande lezione della tragedia greca, l’hanno condotta a elaborare un metodo originale, che ha consentito di formare mediatori in vari Paesi del mondo (Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Belgio, Lussemburgo, Kossovo, Macedonia, Nuova Caledonia, Israele, Palestina, Brasile).
La mediazione, dapprima avviata in via sperimentale allo scopo di gestire conflitti interpersonali coinvolgenti giovani responsabili di violenze fisiche e verbali, attraverso la dimensione umanistica si è consolidata diffondendosi come metodo di lavoro. L’approccio umanistico pone al centro la persona e i suoi valori più profondi, quelli che vengono raggiunti e feriti dal conflitto, e agisce affinché tali valori emergano e vengano conosciuti e ri-conosciuti anche dall’altro confliggente. La mediazione diviene, così, uno spazio per accogliere il disordine, un luogo un cui è possibile esprimere le differenze personali e riconoscere quelle degli altri.
«La mediazione accoglie il disordine. È un momento, un luogo, in cui è possibile esprimere le nostre differenze e riconoscere quelle degli altri. È un incontro nel quale si scopre che i nostri conflitti non sono necessariamente distruttivi, ma possono essere anche generatori di un nuovo rapporto».
Jacqueline Morineau ha pubblicato, tra l’altro, Lo spirito della mediazione (trad. it., Franco Angeli, 2000); Il mediatore dell’anima (trad. it., Servitium, 2010); La médiation humaniste. Un autre regard sur l’avenir (Èrés, 2016).

Seminario di contesto Ÿ 1 CFU
Dipartimento di Giurisprudenza Ÿ Via Maqueda n. 172, Palermo – Aula Chiazzese
Sabato 29 ottobre 2016, ore 9

Link relativi all’incontro

unipa.it
iostudionews.it
masterlex.it

Articoli simili

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI PENALI E SOCIALI – OPERATORI DI GIUSTIZIA RIPARATIVA – 29/04/2016 La giornata inaugurale del corso si terrà a Palermo il 29 aprile 2016 alle ore 10:00 preso il Centro Diaconale
Tanti auguri di Buone Feste 2018! Tanti auguri a tutti voi di  Buone Feste 2018 dall’Associazione Spondé.
PROTOCOLLO DI INTESA PER PROMUOVERE UNA “COMUNITA’ RIPARATORIA” Il 9 dicembre 2015 il sindaco di Palermo prof. Leoluca Orlando e la Presidente dell’associazione Spondé hanno sottoscritto il protocollo
CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI SERVIZIO DI ASCOLTO E ASSISTENZA ALLE VITTIME DI REATO L’associazione Spondé Onlus, in virtù del contributo dell’otto per mille concesso dall’UCEBI, avvierà un corso di 60 ore a titolo
CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI PENALI 2018-2020 Sono ancora aperte le iscrizioni per il nuovo Corso di Formazione per mediatori penali, operatori di giustizia riparativa che partirà
STAGE DI SENSIBILIZZAZIONE ALLA MEDIAZIONE UMANISTICA DEI CONFLITTI – 27 E 28 OTTOBRE 2016 Sarà con noi la Prof.ssa Jacqueline Morineau, ideatrice del metodo umanistico, fondatrice del CMFM di Pargigi (Centre de Médiation et
SEMINARIO DI STUDIO: RESTORATIVE JUSTICE E MEDIAZIONE UMANISTICA DEI CONFLITTI Jacqueline Morineau Fondatrice del Centre de Médiation et de Formation à la Médiation di Parigi Introduce e modera Maria Pia
CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI SOCIALI E PENALI – OPERATORI DI GIUSTIZIA RIPARATIVA Il Corso, di complessive 285 ore distribuite in 18 stages, a cadenza mensile, più alcuni incontri seminariali, è finalizzato alla
KINTSUGI: CONVEGNO SU VITTIME E COMUNITA’ RIPARATORIA Palermo, 12 gennaio 2018 – Ore 9.00 – 18.00 San Mattia Apostolo ai Crociferi, Via Torremuzza, 28 Il Convegno organizzato
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER MEDIATORI PENALI – OPERATORI DI GIUSTIZIA RIPARATIVA SCADENZA
ENTRO 15/02/2016
INIZIA A MARZO A PALERMO IL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER MEDIATORI PENALI – OPERATORI DI GIUSTIZIA RIPARATIVA GLI INTERESSATI POSSONO